1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Contenuto della pagina

Bando “Etra Zanni”

Borse di studio sulla mutualità sanitaria integrativa

 
 

A seguito del lascito testamentario della nostra Associata, Rag.ra Etra Zanni di Reggio Emilia, che ha disposto un legato per la realizzazione di Borse studio legate ai temi della mutualità sanitaria integrativa, CAMPA ha realizzato un Bando di concorso per n. 5 Borse di Studio, in memoria dell’associata Rag.ra Etra Zanni per Tesi di Laurea o Tesi di dottorato di specializzazione post laurea e Master in materia di mutualità sanitaria integrativa a favore di studenti Universitari o ricercatori.

SCADENZA BANDO edizione 2017/2018: 31 marzo 2018

- Requisiti di partecipazione edizione 2017/18.
Possono presentare domanda tutti i laureandi o laureati, ricercatori e dottorandi o masterandi residenti in Italia per lavori realizzati o pubblicati nell’anno 2017/2018.

Criteri per la formulazione della graduatoria.
Le domande pervenute saranno valutate in funzione dei seguenti criteri:

  • media ponderata dei voti conseguiti negli esami sostenuti nell’ambito del corso di laurea di attuale iscrizione;
  • attinenza al tema e all’argomento oggetto della tesi, con particolare riferimento al contributo di originalità e personalizzazione del lavoro, anche in una prospettiva di scenario futuro rispetto al tema Mutualità sanitaria integrativa.

Costituiscono requisiti preferenziali: età massima di 40 anni, un voto di laurea non inferiore a 100 o una media non inferiore a 27/30.
Le borse di studio saranno assegnate ad uno o più in caso di ex equo studente / ricercatore una volta all’anno per 5 anni.
La commissione di valutazione, nominata dal Consiglio di Amministrazione della CAMPA, è così composta: Avv. Federico Bendinelli (Consigliere CAMPA), Dott. Francesco Zinzani (Presidente CAMPA), Dott. Placido Putzolu (Presidente Federazione Italiana Mutualità), Prof.ssa Cristina Ugolini (Corso di Laurea Magistrale in Economia Sociale - Scuola di economia management e statistica Sede Forlì Università Bologna), Dr. Massimo Piermattei (Direttore Generale CAMPA).

In caso di valutazioni ex equo delle tesi è possibile l’assegnazione della Borsa di studio a più candidati con la conseguente suddivisione dell’importo.