testata per la stampa della pagina

PRIVATI

 

Test sierologici e Tamponi COVID-19

 
 

CAMPA, sempre attenta alle esigenze dei propri Soci ad adesione volontaria, ha deciso di offrire un rimborso per i Test Sierologici e i tamponi se eseguiti privatamente, oltre che nelle formule tradizionali (Ass. Ricoveri escluse) anche ad alcune Convenzioni Aziendali, in ragione dell’importo contributivo e della sostenibilità economica (l’elenco con il relativo tariffario di riferimento per il rimborso è disponibile presso gli uffici).

Preso atto delle difformità delle tariffe proposte dai vari laboratori i cui importi variano sia in base al tipo di indagine eseguita (test rapido/saponetta, metodo ELISA, metodo immunocromatografico, metodologia CLIA, ecc.…) sia dalle diverse disposizioni regionali, in ogni caso è stato deliberato di riconoscere un rimborso in forma indiretta per le tre diverse tipologie di esame secondo le seguenti modalità:

 
 

Ogni esame può essere ripetuto per max 3 volte l’anno a persona. (*)

Se la descrizione della fattura non consente di comprendere quale tipo di test sierologico è stato eseguito si rimborsa al minimo come test rapido. In tutti i casi, l’erogazione del rimborso non è subordinata all’invio della prescrizione medica.

Resta inteso che suggeriamo di eseguire gli esami solo in presenza di sintomi manifesti o se a conoscenza di essere stati in contatto con persone risultate positive.

(*) In alcune Regioni come ER il tampone successivo dopo un test sierologico positivo si può fare solo nella struttura pubblica SSN, mente in altre può essere eseguito anche privatamente.